Vultur corsara al “Curcio”

DSC_1911

 

Va alla Vultur il derby di campionato contro il Picerno. Bianconeri corsari al “Curcio” grazie ad una rete di De Rosa al 25′ su calcio di punizione che rimarrà il gesto tecnico più bello dell’ intero match. Sfida che ha visto partire meglio gli ospiti, pericolosi in avvio di gara con un colpo di testa di Schiavino di poco a lato e un diagonale di De Stefano che con la complicità di Ioime scheggia il palo. Questo il prologo al vantaggio vulturino che arriva puntuale su calcio di punizione con De Rosa, bravo a disegnare una traiettoria imparabile per Ioime. Il Picerno reagisce con due conclusioni aeree di Palumbo fuori misura. Nella ripresa l’ingresso di Esposito sposta gli equilibri ma non permette alla formazione di Arleo di pervenire al pareggio nonostante i numerosi pericoli creati. Prossimo impegno sull’ostico terreno di gioco del Gravina capolista.

IL TABELLINO

PICERNO – VULTUR 0-1  24′ pt De Rosa

PICERNO (4-3-3): Ioime; Lolaico, Impagliazzo, Conti (1′ st Esposito), Giannotta; Ricciardi (37′ pt Langone), Franzese, De Cristofaro; Casada (13′ st Lagioia), De Luca, Palumbo. A disp.: Carlino, Lamcellotti, Sgovio, Pisani, Agresta, Di Senso. Allenatore: Arleo.

VULTUR RIONERO (4-2-3-1): Della Luna; Iorio, Schiavino, Carrieri, Pascali; De Rosa, Natiello; Petagine (42′ st Teta), Tandara, De Stefano; Mancini (27′ st Silvestri). A disp.: Landi, Trezza, Normanno, Banco, Clementi, Di Costanzo, Sanzari. Allenatore: Sosa.

ARBITRO: Politi di Lecce (Bitonto-Pellegrini )

NOTE: Giornata piovosa. Terreno di gioco in discrete condizioni. Espulso: al 39′ st De Cristofaro per doppia ammonizione (P). Ammoniti Giannotta, Franzese e De Cristofaro (P); Iorio, Tandara e Mancini (V). Angoli 6-3 per la Vultur Rionero. Recupero

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful