Serie C, si gioca a porte chiuse. Ecco tutte le disposizioni per Picerno-Reggina

A seguito del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, riportante la data del 4.3.2020, in mattinata il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha reso noto con un comunicato ufficiale che “tutte le competizioni sportive calcistiche organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A si disputeranno a porte chiuse per tutto il periodo di vigenza delle prescrizioni imposte dal DPCM 4.03.2020 e, comunque, sino a quando le disposizioni statali non modificheranno le stesse”.

All’articolo 1 del decreto, comma “c”, viene testualmente riportato: sono sospesi altresì gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato; resta comunque consentito, nei comuni diversi da quelli di cui all’allegato 1 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 1° marzo 2020, e successive modificazioni, lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento degli atleti agonisti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico”. Si specifica che tale decreto resterà in vigore fino a nuove disposizioni. 

Inoltre, la Lega Pro ha disposto, tra le altre cose, le seguenti indicazioni organizzative riguardo allo svolgimento delle gare “a porte chiuse”:

  • Non sono ammessi tifosi all’interno dello stadio né ospiti accreditati dalle Società;
  • Sono comunque ammessi all’interno dello stadio, oltre agli arbitri, ai calciatori e agli altri componenti lo staff tecnico, medico e dirigenziale delle due squadre ammessi al recinto di gioco:
    • gli operatori televisivi e i giornalisti delle emittenti titolari dei diritti di trasmissione live;
    • per ciascuna società, 1 fotografo ufficiale e 1 social media manager;
    • gli operatori dell’informazione preventivamente autorizzati; 
    • il personale tecnico con funzioni strettamente connesse all’organizzazione della gara;
    • gli incaricati della Procura Federale, i Delegati Lega, i medici Antidoping, gli Osservatori arbitrali e l’Organo Tecnico della CAN C;
    • gli addetti della Sicurezza Pubblica, gli Steward previsti nelle aree interessate, i VVFF e gli operatori di Pronto Soccorso, secondo le indicazioni approvate dal GOS;
  • Non verranno effettuate le interviste in area mix zone e la conferenza stampa;
  • Gli eventuali cerimoniali gara verranno attuati in forma ridotta e pertanto senza la presenza di bambini e/o altri accompagnatori dei giocatori al momento dell’ingresso in campo;
  • Non potrà essere svolta alcun tipo di iniziativa, attività o manifestazione (pre, durante e post-gara, come ad esempio: premiazioni, sfilate, walkabout, ecc.) anche se precedentemente autorizzata.

DISPOSIZIONI PER GLI ORGANI DI INFORMAZIONE (GIORNALISTI-FOTOGRAFI)

La Società AZ Picerno, in occasione della partita contro la Reggina, rende noto che: 

  • I giornalisti in possesso del pass annuale e coloro i quali hanno specificatamente richiesto l’accredito per la partita contro la Reggina (ricevendo comunicazione di accredito), sono autorizzati ad accedere allo stadio;
  • A differenza delle altre partite, nel rispetto del DPCM, non sarà possibile usufruire della tribuna stampa situata nel “Settore Distinti”. I giornalisti avranno accesso allo stadio attraverso l’ingresso della “Tribuna Laterale-Centrale”, situato in via Viviani –dalle ore 14:00– per poi accomodarsi -a distanza di sicurezza prevista dal decreto (a distanza di almeno 3 seggiolini)- nella “Tribuna Centrale”. Ogni giornalista accreditato troverà in tribuna centrale il suo posto assegnato con apposita indicazione (si precisa che non sono disponibili appoggi o postazioni stampa nella tribuna in oggetto);
  • I fotografi in possesso del pass annuale e coloro i quali hanno specificatamente richiesto e ricevuto l’accredito per la partita contro la Reggina, avranno accesso attraverso l’ingresso della “Tribuna Laterale-Centrale”, situato in via Viviani –dalle ore 14:00-, per entrare in campo attraverso gli appositi cancelletti situati a bordo campo, per poi posizionarsi secondo le indicazioni che verranno date in loco;
  • Dalle ore 11:00 del 5.3.2020, questa Società -per motivi organizzativi ed in ottemperanza del DCPM- non potrà accogliere ulteriori richieste di accrediti per giornalisti e fotografi e degli operatori dell’informazione in generale; 

DECADONO GLI ACCREDITI GIÀ CONCESSI 

  • Per coloro i quali -nei giorni precedenti a questa comunicazione- hanno ricevuto comunicazione di accredito a seguito di richiesta (componenti Aia, Figc, Coni, Lnd ed altri) si rende noto che gli stessi non sono più validi, per effetto del DPCM;

INFO PER COLORO I QUALI HANNO GIÀ’ ACQUISTATO IL BIGLIETTO

  • In merito, la Società AZ Picerno provvederà quanto prima a rendere noto eventuali modalità di rimborso;

ANNULLAMENTO CONFERENZA STAMPA PRE E POST-GARA

  • Si comunica, altresì, che come riportato al punto 1 comma b, “sono sospese le manifestazioni e gli eventi di qualsiasi natura, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone”, di conseguenze sono sospese le conferenza stampa pre-gara (in programma venerdì 6.3.2020) e quelle post-gara (dopo la partita dell’8.3.2020). L’ufficio stampa dell’AZ Picerno provvederà a produrre materiale destinato agli organi di informazione per l’espletamento delle proprie attività giornalistiche.

Per ogni informazione, l’Ufficio Stampa dell’AZ Picerno è disponibile (via telefono o WhatsApp) al numero 348.8992218 (resp. comunicazione Claudio Buono).

– ufficio stampa –

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful