Il ricorso presentato dal Nardò verrà discusso domani dal G.S. – Oggi partitella in famiglia

giudice-sportivoIn merito al ricorso presentato dall’A.C. Nardò, a seguito della partita giocata allo stadio “Guido Vantaggiato” di Copertino in data 1.10.2017 valida per la quinta giornata del campionato, si rende noto che gli organi preposti, e quindi il Giudice Sportivo, ne discuteranno nella seduta di domani 27.10.2017. Ricordiamo che l’A.C. Nardò ha inoltrato ricorso “avverso l’omologazione del risultato della partita giocata ieri contro il Picerno per la posizione irregolare del tesserato della società avversaria, Maurizio Cosentino”, così come rese noto la società pugliese. Il riferimento va al giovane classe 1999 che nella passata stagione, quando era tesserato per l’Atletico Lauria, prese parte al Torneo delle Regioni con la selezione lucana, nello scorso mese di aprile, in Trentino. Nell’ultima gara della fase a gironi Cosentino rimediò una squalifica di un turno. Trasferitosi poi al Picerno, secondo l’A.C. Nardò il centrale difensivo avrebbe dovuto scontare la squalifica stessa con la prima squadra, e non con la compagine Juniores. Sarà il Giudice Sportivo a fare chiarezza sulla questione sollevata. La società Az Picerno attende fiduciosa. Ricordiamo che la partita fu vinta dal Picerno 1-0 in virtù della rete di Roberto Esposito al 94′. Per quanto riguarda la squadra invece, si ritroverà nel pomeriggio alle ore 15.00 per la seduta di allenamento e la partitella in famiglia, in vista del delicato match contro la Cavese. 

Picerno, 26 ottobre 2017

-a cura dell’ufficio stampa-

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful