Vince e convince il Picerno Under 15 e 17. Cade la Berretti in casa contro la Virtus

Un weekend a due facce, quello vissuto sabato e domenica con le due belle vittorie del Picerno Under 15 e 17 e la sconfitta interna rimediata dal Picerno Berretti contro un Virtus Francavilla ben organizzato.

BERRETTI – Una sfida differente quella vissuta allo stadio “Donato Curcio” di Picerno tra la Berretti rosso blu e la Berretti Virtus Francavilla, i ragazzi di mister Palo, partono bene nei primi dieci minuti ma dopo la rete della Virtus, subiscono le ripartenze avversarie, decidendo la partita già nel primo tempo. Il Picerno parte bene con Matarrese, che al 10' serve Brogna, il suo controllo e tiro, blocca con sicurezza l'estero difensore ospite. Al 21' è la Virtus ad attaccare, Buglia serve Strusi che di testa sfiora il palo. Al 30' la Virtus Francavilla va in vantaggio con Strusi, bravo nel controllo e tiro che vale l'1-0. Il Picerno che accusa il colpo, al 40' con la rete di Magialardi di testa ad anticipare la difesa avversaria fa 2-0, e dopo due minuti, è Buglia dalla distanza a trovare la terza rete. Nel finale di primo tempo, recupero palla a centrocampo della Virtus Francavilla, è ancora Strusi di piatto, ben servito a trovare la quarta rete. Nella ripresa il Picerno prova in diverse occasioni a trovare la rete, ma un attento De Luca respinge i tentativi dei ragazzi di mister Palo. Il tecnico del Picerno Berretti a fine casa commenta così la prestazione dei suoi ragazzi: “Oggi ho visto un black-out che non mi aspettavo, siamo partiti bene nei primi dieci minuti, poi dopo ci siamo fermati dopo la rete del vantaggio loro. Non è una sconfitta a cambiare le qualità della squadra, c'è stato un calo fisico e mentale, ma bisogna dare atto ai ragazzi che abbiamo giocato tre gare importanti, dove abbiamo speso tanto a livello mentale e anche un po' fisico. Ma ripeto, incassiamo il colpo, è ci stà, ora testa bassa e lavorare al massimo per dare il meglio nella prossima partita contro il Potenza.”

LE FORMAZIONI DI AZ PICERNO BERRETTI – VIRTUS FRANCAVILLA BERRETTI: 0-4

AZ PICERNO: Donnaianna, Cirillo, Turco, Deoregi, Raimo, Pagliuca, Sessa, Di martino, Brogna, Sessa, Matarrese a disp: Colosio, Celentano, Longobardi, Kondaj, Lardo, Bruno, Rosa, Di Maggio, Prisco, Catalfamo, Papa. All. Antonio Palo

VIRTUS FRANCAVILLA: De Luca, Strusi, Azzarito, Santoro, De Carolis, Miggiano, Mangialardi, Sarcinella, Buglia, Vapore, Paiano, a disp: Semeraro, Ribezzi, Basile, Renna, Telesca, Quaglietta, Cassano, Rizzo, Giancola, Bellanova. All. Zangla Cosimo

----

UNDER 17 – Una domenica da incorniciare per i ragazzi del mister Summa che in casa contro il Rende trovano uno straripante successo per 4-1. Il Picerno Under 17 parte male con la rete del Rende che viene però subito ripresa con la rete di Giganti dopo pochi minuti. A metà ripresa Santarcangelo sbaglia il rigore e dopo pochi minuti si fa espellere per fallo di reazione. Nella ripresa però scende in campo un'altro Picerno, compatto e ben organizzato, nonostante l'uomo in meno, trova sfiora il vantaggio con Giganti al 5'st. Al 24' st gli sforzi del Picerno vengono ripagati, Giganti si gira bene, palla per l'accorrente Orsi che però viene steso dal difensore avversario. Dal dischetto si presenta lo steso Orsi che prima lo sbaglia e poi sulla ribattuta trova il 2-1 per il Picerno. Gli ospiti non ci stanno e al 28' st Garritano dalla distanza impegna Summa, che respinge con un grande intervento. A metà secondo tempo arriva il 3-1 sempre su rigore con Orsi che sbaglia nuovamente dal dischetto ma è lesto Summa D. a ribatterla in rete. Nel finale trova il poker con l'appena entrato Rescigno che con una bella girata trova l'angolo del 4-1.

LE FORMAZIONI DI AZ PICERNO UNDER 17 – RENDE UNDER 17: 4-1

AZ PICERNO: Summa, Mecca, Cerone, Carlucci, Orsi, Piccirillo, Meli, Di Trana, Giganti, Santarcangelo, Lisanti, a disp: Criscio, Luordo, Piegari, Iorio, Summa, Boccia, Grammatico, Leone, Resciglio. All Tonino Summa

RENDE: Colombo, Pignataro, Pizzino, Garritano, Chieffa, Carnevale, Miceli, Posa, Sicilia, Mosciaro, Bartolotta, a disp: Calvosa, Grandinetti, Magliocco, Risuelo, Talarico, Ciardullo, Tancredi, Della Rocca. All Benito Branda

---

UNDER 15 – Arriva a pieni meriti la prima vittoria nel campionato nazionale per i ragazzi di mister Uva che contro il Rende giocano una grande gara fissando il risultato sul 3-0. La formazione locale passa in vantaggio nel primo tempo su rigore con Scaringi. Nella ripresa il Picerno continua a dominare la partita e sulla punizione dei nostri, il portiere non la blocca e Scaringi ancora trova la doppietta personale al 5' st. Al 10' st ancora il Picerno in avanti, bella azione di Di Senso, che si accentra bene, serve Guglielmi, il suo destro si stampa sul palo. Al 15' st punizione di Martoccia per Di Senso, il suo piatto respinge in uscita Sicilia. Al 20' st errore a centrocampo per il Rende, ne approfitta Scaringi che si invola verso l'aria avversarai, palla per l'accorrente Martinelli che con il destro trova il 3-0 finale.

LE FORMAZIONI DI AZ PICERNO UNDER 15 – RENDE UNDER 15: 3-0

AZ PICERNO: Sabia, Guglielmi, Fiore, Giuzio, Laurita, Maglio, Tartaglia, Martoccia, Scaringi, Di Senso, Martinelli, a disp: Cerroni, Zichella, Calabrese, Borriello, Lagonigro, Laurino, Carlucci. All. Mimmo Uva

RENDE: Sicilai, Toccidavide, Garritano, Signorelli, Pignatelli, Pagliaro, Prezioso, Roseti, Andreoli, Pignataro, Cariati, a disp: De Luca, Iannibelli, D'Amato, Cariati, Limongi. All. Cavaliere Emilio

 

- ufficio stampa -

img_5080img_5086

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful