Il Picerno torna da Anzio a mani vuote

DSC_5041

 

Torna a casa senza punti il Picerno che dalla trasferta di Anzio perde per 2-0 e saluta nel modo più infelice possibile un 2016 che comunque vede la formazione rossoblù chiudere con 19 punti. Per i laziali vanno a segno Bernadotto con una torsione aerea e Santarelli nella ripresa, che imbeccato da Giampaolo fulmina in diagonale Ioime. Numerose le occasione create dal Picerno, nel primo tempo Di Senso testa i riflessi di Rizzaro, liberato da un colpo di tacco di Casada. Lo stesso capita all’attaccante nella ripresa, dopo essere liberato da una sponda di De Luca, ma la sua conclusione viene bloccata a terra dall’estremo di casa. La squadra di Arleo va al tiro in un paio di circostanze anche con Franzese che di testa manda alto da buona posizione e di destro non riesce a dare forza alla sua conclusione, sinonimo di una domenica storta. Rossoblù che ritorneranno in campo l’8 gennaio in quel di Bisceglie contro una delle formazioni più quotate di questo entusiasmante campionato.

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful