Allo stadio “Sanchirico” un Picerno pericoloso trova un pareggio stretto contro il Taranto

Allo stadio “Sanchirico” di Villa D’Agri, il Picerno di mister Ciro Ginestra alla prima in campionato, debutta a testa alta giocando un buon calcio con Esposito e Pitarresi e Dettori, tra i più pericolosi, che non riescono a trovare la via della rete. Contro il Taranto termina 0-0. Parte forte il Picerno, Esposito sulla fascia trova l’inserimento di Santarcangelo che manca l’appuntamento con il goal. Al 15′ pt Guaita dalla distanza, trova la pronta risposta di Caruso. La risposta del Picerno è affidata ai piedi di Esposito che dalla distanza impegna Sposito. Al 26′ pt ingenuità di Guaita su Pitarresi, che viene espulso, lasciando la squadra ospite in 10. Picerno pericoloso, al 34′ angolo di Pitarresi, da una mischia in aria ne esce una rete del Picerno, che viene annullata però per carica al portiere. Nel finale Pitarresi servito da Dettori, da due passi sfiora la traversa, Picerno vicina al vantaggio. Nella ripresa Dettori alla distanza sfiora il palo con Sposito battuto. Al 12′ Pitarresi dalla distanza, trova la pronta respinta di Sposito. Al 26′ Picerno vicina al vantaggio, angolo di Dettori, spizzica Girasole, con Esposito che da due passi di testa, manda a lato. Spingono sull’acceleratore i ragazzi di mister Ginestra, con Pitarresi che dalla distanza impegna Sposito che respinge in extremis. Termina così la gara contro il Taranto, con il Picerno di mister Ginestra che gioca un buon calcio, sfiorando in più occasione la via della rete.

TABELLINO

AZ PICERNO (3-5-2): Caruso, Nossa, Pitarresi, D’Angelo, Esposito, Dettori, Santarcangelo (6′ st Parisi), Girasole, Finizio, Guerra, Konè (6′ st Piccione). Adisp: Summa, Ligorio, Matarese, Piccione, Damiano, Parisi, Oyewale, Orsi, Leone. All. Ciro Ginestra.

TARANTO FC (3-4-2): Sposito, Boccia, Caldore, Marsili, Gustamacchia, Rizzo, Guaita, Matute, Serafino (1′ st Diaby), Lagzir (15′ st Acquadro), Santarpia. A disp: Stasi, Shehu, Marino, Diaby, Acquadro, Mastromonaco, Mariano, Falcone, Stracqualursi. All. Giuseppe Laterza.

ARBITRO: Enrico Gigliotti (sez. di Cosenza) | Assistenti: Ciannarella (sez. Napoli), Minichiello (sez. Ariano Irpino)

NOTE: Ammoniti: 20′ pt Guerra (P) 32′ pt Rizzo (T), 10′ st Caldore (T), 26′ st Sposito (T) 36′ st Pitarresi (P) | Espulso: 26′ pt Guaita (T) | Recupero: +2′ pt, +5′ st | Corner: 5-3.

– ufficio stampa –

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful