Picerno, oggi ripresa degli allenamenti. Arleo: “lavoro, umiltà e con grande serietà per uscire da questo periodo”

Ritorna oggi pomeriggio al lavoro la squadra dopo la sconfitta rimediata ieri contro il Gragnano. Seduta pomeridiana alle ore 15.00 in vista della terza partita in otto giorni, in programma domenica 5 novembre a Torre del Greco, contro la Turris, che ieri ha espugnato il campo del Pomigliano per 1-0. Nonostante le ultime due buone prove contro Cavese e Gragnano, la squadra di Arleo non riesce ad uscire dal momento negativo. Anche se la reazione c’è stata, come ieri, quando la squadra anche con l’uomo in meno ha giocato oltre un’ora con tanta grinta, determinazione e cuore. Ma non è bastato per non uscire sconfitti. Queste le parole di mister Pasquale Arleo: “Purtroppo è un momentaccio, ci gira tutto male in queste ultime partite. Contro il Gragnano credo sia stata decisa da un episodio la partita. Ma non sono mancate le disattenzioni nostre nelle ultime partite, ma anche gli arbitraggi di sicuro non ci stanno aiutando, anzi. C’è qualcosa che non quadra, ma è inutile fare vittimismi, questo non ci piace. Bisogna riprendere il bandolo della matassa e non bisogna assolutamente demoralizzarsi. Sbagliamo dei gol facili, basta vedere gli errori fatti a Cava de Tirreni e al Curcio contro il Gragnano. E’ un momento brutto, ma io conosco una sola arma: quella del lavoro, di fare gruppo, di stare insieme, perchè il nostro obiettivo era una salvezza tranquilla e magari toglierci qualche soddisfazione. Non siamo sicuramente la squadra di inizio campionato, ma nemmeno una squadra da disprezzare”. E infine il mister chiede ai suoi: “Dobbiamo moltiplicare tutti insieme le forze e fare quadrato, perchè da questo momento si esce solo con il lavoro, umiltà e con grande serietà e professionalità”. 

-a cura dell’ufficio stampa-

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful