Picerno, oggi allenamento e partitella in famiglia. Matinata rientra in gruppo: “Concentrati per dare il massimo”

Dopo due giorni con le doppie sedute di allenamento, quelle di martedì e di ieri, seduta pomeridiana oggi per la squadra, che inizierà l’allenamento alle ore 15:00 sul sintetico del “Donato Curcio”, con la consueta partitella in famiglia. Restano ancora fuori Frimpong Boachie e Antonello Giordano, infortunati, mentre ieri non si sono allenati Malick Boye e Roberto Franzese, ma assolutamente nulla di preoccupante. Per il giovane under di nazionalità gambiana una sospetta, ma piccola dissenteria. E’ stato visitato a casa dal dott. Bellettieri, e già oggi dovrebbe tornare ad allenarsi. Per quanto riguarda Franzese, ha accusato un piccolo risentimento muscolare, e solo ed esclusivamente per precauzione non ha forzato e quindi lo staff tecnico e medico ha preferito non rischiare nulla, rinviando tutto ad oggi quando, per sicurezza, si sottoporrà ad una ecografia. Recuperati Gaetano Carrieri, Vincenzo Imbriola e, da ieri, è rientrato ed ha ripreso l’allenamento in gruppo Alex Matinata. Quest’ultimo un vero e proprio jolly per lo scacchiere di Arleo, fuori all’indomani della vittoria contro il Potenza: “Ho avuto una piccola lesione al bicipite femorale destro, in queste due settimane ho fatto una terapia, grazie al nostro massofisioterapista Carmine Triggiano, e adesso ho recuperato. Da ieri ho ripreso ad allenarmi e spero di poter essere subito utile al mister e alla squadra”. Questa la sua analisi sull’andamento della squadra in questo girone di andata che volge al termine: “Penso che senza alcuni passi falsi, soprattutto in casa come la partita di domenica con la Sarnese e il pareggio col Molfetta e altri punti persi per strada, sarebbe stato un girone di andata quasi perfetto. Ora però bisogna rimetterci sotto a lavorare per provare a concludere in maniera positiva il girone di andata in una trasferta molto difficile. Solo lavorando bene e insieme possiamo fare risultati importanti. Non eravamo fenomeni quando abbiamo vinto partite importanti e non siamo scarsi dopo la sconfitta con la Sarnese: bisogna essere sempre concentrati su ogni partita e raggiungere il massimo. Personalmente spero di dare sempre di più a questa squadra per raggiungere obiettivi importanti”. Matinata, per il recupero totale dal suo infortunio, si è sottoposto anche ad alcune sedute presso il centro Fisiokinesiterapia Melandro di Tito.

-a cura dell’ufficio stampa-

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful