Poker Picerno. Contro il Gravina finisce 4-1 davanti agli occhi di patron Curcio

13.6.2021 – Nell’ultima gara di campionato, allo stadio “ Donato Curcio” di Picerno, i ragazzi di mister Palo giocano una gara impeccabile contro il Gravina, con tanta qualità e quantità, a firma di un 4-1 targato Esposito, Iadaresta, Carnevale e Oyewale. Ospite in tribuna il presidente Donato Curcio, al fianco della squadra in questa parte finale del campionato.

LA CRONACA – Al 3′ pt è subito Picerno in avanti, serpentina di Pitarresi che entra in aria di rigore e con il sinistro trova la pronta risposta di Pagkratis. Al 12ì pt Dettori per Guerra, con l’esterno rossoblu che trova in mezzo D’Angelo che al volo con il destro trova la risposta di Pagkratis che con un grande intervento salva il risultato. Il goal è nell’aria e arriva al 19′ pt, traversone di D’Angelo, Iadaresta di testa, più in alto di tutti, trova l’incornata giusta, la palla sbatte sul palo, ma sulla ribattuta il capitano è più il lesto di tutti, e firma l’1-0 per il Picerno. La risposta del Gravina arriva dopo 5 minuti, con Messori che servito da Gjonaj trova il pareggio di piatto, nell’angolino. Il Picerno targato mister Palo, reagisce subito e lo fa con carattere e determinazione. Al 36′ pt assist elegante di Esposito per la testa di Iadaresta che firma il 2-1, da vero bomber d’aria di rigore. Nel finale di primo tempo Carnevale servito in aria, con la suola supera in uscita Pagkratis e trova il tris del 3-1 per il Picerno. Nella ripresa serpentina di Esposito, il suo destro viene respinto in uscita da Pagkratis. Al 14′ st discesa di uno scatenato Carnevale, la palla per Esposito, il suo destro viene bloccato da Pagkratis. Picerno che gioca una gara impeccabile e lo dimostra al 35′ st palla recuperata di Iadaresta, il tocco per Kosovan, che trova l’imbucata vincente per Oyewale, appena entrato, e con il sinistro trova la rete del 4-1 che chiude definitivamente la gara. Nel finale punizione di Kosovan, il suo sinistro termina di poco a lato. Termina così la partita con il Picerno che supera per 4-1 il Gravina. 

IL TABELLINO

AZ PICERNO (4-2-3-1): Giuliani, Dametto, Girasole, Guerra, Stasi (17′ st Finizio), Pitarresi, Dettori, D’Angelo (30′ st Kosovan), Esposito (17′ st Togora), Carnevale (27′ st Oyewale), Iadaresta. A disp: Siani, Nossa, Caiazza, Ligorio, Orsi. All. Antonio Palo
FBC GRAVINA (4-3-3): Pagkratis, Bisconti (17′ st Gjini), Gilli (2′ st Dentamaro(30′ st Daddabbo)), Chiavazzo, Toskic, Nocerino, Alfarano, Messori (30′ st Pizzulli), Abayan, Agresta, Gjonaj (17′ st Angelini). A disp: Martellone, De Feo, Cianci, Cappiello. All. Pasquale De Candia
RETI: 19′ pt Esposito (P), 24′ pt Messori (G), 36′ pt Iadaresta (P), 43′ pt Carnevale (P), 35′ st Oyewale (P)
ARBITRO: Valerio Pezzopane (sez. di L’Aquila) ASS. Brunozzi (sez. di Foligno), Barcherini (Sez. di Terni)
NOTE: Ammoniti: Gilli (G). Recupero: 1′ pt, 4′ st. Angoli: 3-1

-ufficio stampa-

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful