Il Picerno cade al “San Nicola”. Finisce 3-0 per i biancorossi

Dopo quattro risultati utili consecutivi, si ferma la scia positiva del Picerno, battuto a Bari per 3-0.

Mister Giacomarro al “San Nicola” non può disporre di pedine importanti: Kosovan (squalificato), Zaffagnini (infortunato), Lorenzini e Melli (influenzati in settimana, non al top). Da segnalare la prima convocazione per il classe 2003 Orsi, in panchina. A Bari la squadra rossoblù è stata seguita da oltre 200 tifosi. La cronaca. All’8’ fallo di Priola su Simeri, punizione dai 30 metri per il Bari, sulla palla Laribi, che batte Pane per il vantaggio. Ripartenza Picerno al 20’, Pane per Santaniello che salta Sabbione ed ha una prateria davanti a sé, ma viene colpito ed è giallo per il barese. Ma al 30’ arriva il raddoppio del Bari, con Antenucci che supera Fontana e di sinistro la mette dentro. Al 35’ fallo su Santaniello, punizione dalla destra di Vrdoljak, colpo di testa di Romizi, palla fuori. Ci prova Pitarresi al 44’, para Frattali. Niente recupero e squadre negli spogliatoi. Non ci sono sostituzioni in avvio di ripresa. All’8’ Pane è bravo su Di Cesare a tu per tu. Al 9’ fuori Romizi (ex, standing ovation per lui), dentro Esposito. Al 13’ il quest’ultimo viene strattonato in area, proteste e niente penalty. Poi cross di Priola e tocco morbido di Nappello, palla oltre la traversa. Picerno intraprendente, ci prova Santaniello dai 25 metri al 16’, para Frattali. Al 28’ triplo cambio per il Picerno: dentro Donnarumma, Cecconi e Squillace al posto di Vrdoljak, Nappello e Guerra. Ma è il Picerno a giocare meglio nella ripresa, Santaniello lanciato a rete alla mezz’ora viene atterrato. E’ punizione, dai 25 metri Esposito, palla di un soffio fuori. Ma nel momento migliore del Picerno, arriva il 3-0 del Bari col neo-entrato Scavone di testa. Scheggia il palo Pitarresi all’89’. Triplice fischio dopo 3′ di recupero.

IL TABELLINO

BARI (4-3-1-2): Frattali, Costa, Di Cesare (40’ st Berra), Sabbione, Bianco, Ciofani, Schiavone (40’ st Folorunsho), Laribi (34’ st Terrani), Maita (24’ st Scavone), Antenucci (34’ st D’Ursi), Simeri. A disp.: Liso, Marfella, Costantino, Corsinelli, Pinto. All. Vivarini

PICERNO (3-5-2): Pane, Fontana (44’ st Ruggieri), Priola, Ferrani, Vanacore, Guerra (28’ st Squillace), Vrdoljak (28’ st Donnarumma), Romizi (9’ st Esposito), Pitarresi, Nappello (28’ st Cecconi), Santaniello. A disp.: Cavagnaro, Mancini, Ripa, Ruggieri, Lorenzini, Melli, Orsi. All. Giacomarro

ARBITRO: Di Graci di Como (Ceccon di Lovere-Cataldo di Bergamo)

RETI: 9’ pt Laribi (B), 30’ pt Antenucci (B),

NOTE: Spettatori: 11.584 (7806 abbonati), di cui 214 del Picerno. Ammoniti: Sabbione (B), Squillace (P), Ciofani (B). Recupero: 0’ pt, 3′ st

-ufficio stampa-

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful