GIOVANILI – Quarto posto blindato per il Picerno Under 17, pareggio in trasferta per la Berretti a Lecce, sconfitta l’Under 15

SETTORE GIOVANILE - Continua il momento positivo per i ragazzi di mister Tramutola, che con la sua Berretti in trasferta contro il Lecce strappa un pareggio a fronte di una gara dove la formazione rossoblu aveva trovato inizialmente il vantaggio. Nelle altre due sfide per il Picerno Under 17 arriva un pareggio tutto sommato positivo, poichè mantiene sotto i rossoblu, il Catanzaro, sconfitta invece per il Picerno Under 15.

BERRETTI - Dopo la vittoria siglata in casa contro il Bisceglie, arriva la conferma in trasferta del buon stato di forma del Picerno Berretti, che contro il Lecce gioca una gara intensa per tutti i novanta minuti, trovando un pareggio in una trasferta delicata. Il mister Tramutola schiera un 4-4-2 con la coppia in avanti Brogna - Sessa M, con i due attaccanti che mettono in difficoltà con i loro inserimenti la difesa avversaria. Il primo tempo termina con uno 0-0 con diverse occasioni non sfruttate da entrambe le squadra. Nella ripresa parte forte il Picerno, che gioca un buon calcio e trova il vantaggio al 35' st con Brogna, abile a sfruttare un calcio di rigore conquistato dai ragazzi di mister Tramutola. Un vantaggio che dura pochi minuti, con i padroni di casa che escono bene dalla propria retroguardia, e al 38' st sull'angolo del Lecce, Colella al volo trova l'1-1. Si accende la partita e nel finale in cinque minuti, accade di tutto. Lecce in avanti con Pisanello, il suo destro, viene ribattuto, dalla difesa avversaria, ne esce fuori una serie di rimpalli con la palla che arriva a Mancarella che di prima intenzione trova il vantaggio dei padroni di casa. Nel finale però azione velleitaria del Picerno, Sessa M si allarga bene, traversone perfetto per l'inserimento di Raimo che trova il 2-2 che vale il pareggio per il Picerno, che porta a casa un punto.

LE FORMAZIONI DI LECCE BERRETTI - AZ PICERNO BERRETTI: 2 - 2

Reti: 35' st Brogna su rig (P), 38' st Colella (L), 41' st Mancarella (L), 42' st Raimo (P)

LECCE: Viola, Colella, Radicchio, Romano, Linciano (26 st Stella), Medico, Vizzino (26 st Galeandro), Sibilla (14 st Morleo), Pisanello, Ortisi, Mancarella. A disp: Pinto, Senè, Palazzo, Miccoli, Colucci. Allenatore: P. Maragliulo

PICERNO: Donnaianna, Peluso (45 st Catalfamo), Raimo, Pagliuca, Rosa, Pace, Di Martino (29 st Sessa), Matarese (45 st Kondaj), Sessa M, Brogna, Martoccia (29 st Turco). A disp: Colosio, Celentano, Distano, Minucci, Papa. Allenatore: N. Tramutola

---

UNDER 17 - E' stata un gara intensa e ricca di emozioni, con il Picerno di mister Summa che respinge le offensive del Catanzaro e lascia al quinto posto la formazione calabrese, blindando il quarto posto. A sbloccarla sono gli ospiti che trovano il vantaggio al 22' , traversone di Belpanno, Sperante trova l'inserimento giusto che vale l'1-0 per il Catanzaro. E' un Picerno che dimostra però il suo valore tecnico e tattico, reagendo subito alle offensive dei padroni di casa, e trovando la rete del pareggio su punizione. Al 37' pt su uno schema su punizione, Leone serve in mezzo Santarcangelo che viene però travolto da Camastra, per l'arbitro è rigore, dagli undici metri Damiano non sbaglia e torna al goal, pareggiando la gara. Nella ripresa è il Picerno a fare la partita, con Lisanti che a metà ripresa con un destro al volo trova la pronta respinta di Camastra. Nel finale il Picerno sfiora il vantaggio, ma Rescigno ben servito in aria di rigore, perde l'attimo giusto e Camastra salva il risultato. 

LE FORMAZIONI DI CATANZARO UNDER 17 - AZ PICERNO UNDER 17: 1-1

RETI : Sperante 22°pt (CZ), Damiano 37°pt R (PI)

CATANZARO: Camastra, Talarico (25°st Funaro), Megna, Borgesi, Miletta, Pipicella, Romeo (25°st Penna) , Belpanno (42°st Sinagra) , Santacroce (42°st Parrotta), Sperante (14°st Merante) , Riccelli C. (14°st Scavone). A disposizione. Columbro , Stasi, Castiglione. All Spader G.

AZ PICERNO: Summa, Carlucci , Piccirillo, Mecca, Orsi, Lisanti, Leone (39°st Grammatico), Damiano, Giganti, Meli, Santarcangelo (40°st Rescigno). A disposizione. Criscio, Boccia, Piegari, Niri, Gala. All Tonino Summa.

----

UNDER 15 - Un primo tempo dove il Picerno non demerita, ma è il Catanzaro a trovare il vantaggio con Caliò al 15'. A seguire il Picerno sfiora il pareggio ma è la traversa a negare la gioia del pareggio a Laurino. Nella ripresa il Catanzaro però concretizza un'azione partita dalla fascia, e conclusa dalla doppietta di Caliò al 25' st. Il Picerno non ci sta e con il suo migliore in campo, Martinelli, dalla fascia ne salta due, palla in mezzo per Tartaglia che trova la rete che apre la partita. Nel finale su una punizione dubbia fischiata ai padroni di casa, Caliò trova la tripletta che vale il 3-1 per i padroni di casa, con un Picerno che ancora una volta esce dalla gara disputando una partita a testa alta per tutti i novanta minuti. 

LE FORMAZIONI DI CATANZARO UNDER 15 - AZ PICERNO UNDER 15: 3-1

RETI: 15' pt Caliò (CZ), 25' st Caliò (CZ), 27 st' Tartaglia (PI), 34' st Caliò (CZ). 

CATANZARO: Moscarino, Iulis, Tarantino, Angotti, Lanciano, Morelli, Caliò, Ciampa, Elia (9°st Catalano) , Falco (30°st Nebbioso), Tedesco (13°st Scarcella D. ). A disp Cannalire , Tegano, Matacera, Rafele, Scarcella C., Masciari. All. Camerino R.

AZ PICERNO: Sabia, Fiore, Carlucci, Rusciano, Guglielmi, Maglio, Napolano (14°st Di Senso), Cittadini, Laurino , Tartaglia, Martinelli. A disp. Cerroni, Zichella, Borriello, Giuzio, Lagonigro All . Mimmo Uva

- ufficio stampa -

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful