Picerno, anche il Collegio di Garanzia del Coni rigetta il ricorso del Nardò. Si chiude così la vicenda

news138429Dopo la decisione del Giudice Sportivo, un’altra decisione delle Sezioni Unite della Corte Sportiva di Appello, oggi anche il Collegio di Garanzia dello Sport del Coni ha rigettato il terzo ricorso presentato dalla Società Acd Nardò nei confronti della Società del Picerno, in merito all’impiego del calciatore Maurizio Cosentino nella partita dell’1 ottobre 2017 tra Nardò e Picerno, conclusasi sull’1-0 per la squadra di Arleo. La società neretina aveva inizialmente proposto ricorso al Giudice Sportivo, rigettato. Poi alla Corte Sportiva di Appello, anche in questo caso rigettato, e infine ancora al Collegio di Garanzia del Coni, che ha rigettato anche il terzo ricorso, ponendo di fatto la parola fine sulla vicenda, e dando ragione alla società del Picerno, che ha operato nel rispetto del regolamento, come sempre ha fatto. Il presidente Donato Curcio, il direttore generale Enzo Mitro e tutta la società, ringraziano l’avvocato Eduardo Chiacchio per la grande professionalità e l’eccellente lavoro svolto a difesa del Picerno.

-a cura dell’ufficio stampa-

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful