Il patron Curcio dagli Usa: “A lavoro per la prossima stagione, l’obiettivo è continuare a migliorarci. Rinnovo mio impegno”

23.6.2021 – Rientrato negli Usa dopo alcuni giorni trascorsi a Picerno al fianco della squadra, il patron Donato Curcio ha vissuto da lontano la vittoria e le emozioni della finale play-off della sua squadra. Sentito dall’ufficio stampa, ha dichiarato: “Avevo chiesto alla squadra, allo staff e al direttore di vincere anche l’ultima gara per completare lo straordinario cammino iniziato dopo l’esonero di mister Ginestra. Mi hanno accontentato e sono stati straordinari. Devo ringraziare tutti per l’accoglienza che mi è stata riservata nel mio rientro a Picerno. Non nascondo di essermi emozionato. Ringrazio tutta la comunità e tifoseria picernese per l’accoglienza, la squadra, lo staff, il direttore Greco e tutta la società e collaboratori”.

Non c’è tempo da perdere e si pensa già alla nuova stagione: “Ho parlato col direttore Greco, gli ho chiesto di restare alla guida di questa società. In due anni ha fatto un lavoro importante tra molte difficoltà per le varie vicissitudini. Ripartiremo subito a lavorare per il prossimo campionato e il direttore Greco ha già iniziato a lavorare sulla squadra per il prossimo campionato, ma l’obiettivo è quello di continuare a crescere e a migliorarci sempre di più sotto tutti gli aspetti, vogliamo continuare il percorso di crescita iniziato quest’anno e vogliamo farlo partendo dalla base del settore giovanile fino alla organizzazione societaria, sicuramente il dg Greco saprà individuare i soggetti utili e funzionali al nostro progetto”;

“Ritornando all’aspetto tecnico della prima squadra, con il direttore Greco abbiamo anche parlato di rafforzare eventuali punti deboli della squadra. Sarà emozionante finalmente iniziare la stagione nel nostro stadio, che grazie agli investimenti miei personali e a quelli dell’amministrazione comunale è diventato un piccolo gioiello funzionale e spettacolare davvero, nello stadio la squadra ha tutto quello che può servire per lavorare ad ottimi livelli, palestra multifunzionale, centro di fisioterapia, manto in erba sintetica di ultima generazione, spogliatoi comodi e accoglienti, sale video per l’analisi degli allenamenti e delle gare e tanto altro ancora”;

“Dal canto mio, spero di ritornare presto a Picerno prima dell’inizio del nuovo campionato per riabbracciare tutti. Il mio impegno per l’AZ Picerno, per Picerno e per tutta la comunità c’è e ci sarà sempre. Chiedo a tutti i tifosi rossoblù e a coloro che ci tengono alla nostra squadra di starci vicino e di non far mancare mai il loro sostegno. Grazie a tutti e forza Picerno”.

-ufficio stampa-

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful