Non basta un grande Picerno a Monopoli. Il pareggio premia i padroni di casa

Un Picerno da applausi non riesce a vincere al Veneziani di Monopoli. Nel 1° turno di Play-Off di Lega Pro, la squadra di mister Colucci gioca una gara di grande intensità, va vicina al vantaggio in più occasioni, poi nella rirpesa Gerardi la sblocca, ma il Monopoli la riprende con il neo entrato Borrelli in sospetto fuorigioco. Nel finale il Picerno le prova tutte ma Loria in più occasioni nega la gioia del goal. Una grande prova della Leonessa, che per lunghi tratti del match ha schiacciato i padroni di casa nella propria metà campo.

La prima vera occasione arriva al 13’pt, Gerardi recupera palla su Mercadante, serve in mezzo Reginaldo il suo piattone a colpo sicuro, viene salvato da Arena, che salva il Monopoli, Picerno vicina al vantaggio. La risposta del Monopoli arriva alla mezz’ora, sulla punizione dei padroni di casa, Piccinni di testa trova la pronta respinta di Viscovo.
Nella ripresa parte bene il Picerno, che sblocca la partita al 12′ st, da una mischia in aria, De Cristofaro con caparbietà, serve in aria Gerardi, che da vero attaccante si gira con il destro e trova la rete del vantaggio per il Picerno. Il pareggio per i padroni di casa arriva due minuti dopo, Borrelli appena entrato di piatto in aria, trova l’1-1 per il Monopoli. Partita intensa, con gli ospiti che sfiorano il vantaggio, Parigi servito da Senesi, trova in mezzo D’Angelo, al volo, il centrocampista rossoblu, sfiora l’incrocio dei pali. La risposta del Monopoli, arriva un minuto dopo, traversone di Guiebre, Piccinni con il destro sfiora il palo. Al 40′ st Reginaldo su punizione, calcia di poco alto sopra la traversa, gara intensa. Finale di gara con il forcing del Picerno, dalla distanza Pitarresi prova la gran botta, si distende Loria e devia in angolo. Gara che si chiude così, con il 1° Turno dei Play-Off che vede passare il Monopoli, da 10 e lode la prestazione del Picerno di mister Colucci, uscito tra gli applausi dei suoi tifosi.

IL TABELLINO

MONOPOLI (3-5-2): Loria, Mercadante, Bizzotto, Starita (37′ st Rossi), Piccinni (37′ st Hamlili), Grandolfo (13′ st Borrelli), Guiebre, Bussaglia, Arena, Vassallo (37′ st Novella), Viteritti. A disp: Guido, Iurino, Pambianchi, D’Agostino, Romano, Nina, Langella, Quaini. All. Alberto Colombo.

AZ PICERNO (4-4-2): Viscovo, De Franco, Ferrani (37′ st Di Dio), Garcia, Guerra, Pitarresi, Dettori (30′ st Parigi), De Cristofaro (23′ st D’Angelo), Esposito (23′ st Senesi), Reginaldo, Gerardi. A disp. Summa, Vanacore, Allegretto, Finizio, De Ciancio, Carrà, Viviani, Setola. All. Leonardo Colucci

ARBITRO: Alessandrio Di Graci (sez. di Como) – ASS. Markiyan Voytyuk (sez. di Ancona), Andrea Zezza (sez. di Ostia Lido) – Quarto Ufficiale: Mario Cascone (sez. di Nocera Inferiore)

RETI: 12′ st Gerardi (P), 15′ st Borrelli (M)

NOTE: Espulso il Dg Greco (P). Ammoniti: Ferrani (P), Pitarresi (P), Starita (M) .Recupero:+3′ pt, +2′ st. Angoli: 2-2

– ufficio stampa –

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful