Mitro a Carina Tv: “Tra qualche settimana vedremo un altro Picerno”

_DSC3913

 

Ospite della trasmissione di Carina Tv “Area Di Rigore”, il dg Enzo Mitro ha fatto il punto della situazione in casa Picerno: “Per noi sono stati fatali gli ultimi minuti, sia ad Agropoli che contro la Nocerina. I rossoneri non meritavano di vincere, sarebbe stato più giusto il pareggio ma dobbiamo guardare avanti. Al momento abbiamo dovuto fronteggiare a diversi infortuni, la nostra speranza è di recuperare tutti anche dal punto di vista del ritmo partita. Là davanti ci manca come il pane Esposito e aspettiamo ancora di vedere il miglior Di Senso visto a Potenza due anni fa”. Serve pazienza per vedere una squadra allo stesso livello sia fisico che dal punto di vista degli equilibri: “Lasciamo lavorare con serenità Pasquale Arleo – ha precisato il direttore generale – che sta lavorando bene conservando le sue ottime doti da motivatore . Quando saremo tutti al cento per cento vedremo un altro Picerno, quest’anno abbiamo in rosa calciatori professionisti e abituati a confrontarsi con campionati del genere. Pur avendo messo a disposizione lo stesso budget dell’anno scorso, abbiamo puntato su gente professionista e con un passato importante alle spalle, cercando di non ripetere gli errori commessi in passato dove ci siamo affidati ad elementi forse più adatti a campionati regionali”.

ESPOSITO Questa mattina il capitano rossoblù verrà accompagnato a Villa Stuart per una visita di controllo ad opera del noto professor Mariani: “Sarà fondamentale recuperare Esposito – spiega Mitro – pur sapendo che non sarà al top della condizione, ma per adesso deve terminare il ciclo di recupero concordato con Mariani. Siamo sicuri che con l’assistenza del nostro dottor Castelluccio lui possa rimettersi in sesto e tornare a completa disposizione del mister”.

SITUAZIONE STADIO “CURCIO L’argomento relativo alla messa a disposizione del “Curcio” in vista delle gare casalinghe del Potenza, porta Mitro a fare una precisazione: “Non sarà il sottoscritto a decidere se ospitare il Potenza nelle restanti gare interne e voglio che sia chiaro perchè ho sentito tante malelingue che non mi appartengono. C’è una società che decide in sinergia con l’amministrazione comunale, il nostro primario intento è quello di rispettare anche le esigenze di quelle realtà picernesi che disputano campionati giovanili e dilettantistici. Discuteremo eventuali richieste, che ad oggi non ci sono pervenute dal Potenza, con il vice presidente Gianvito Curcio che è per noi un co-presidente e con la nostra amministrazione. Da parte nostra nessun tentativo di ostracismo nei confronti del Potenza, ma massima ospitalità purchè si rispettino le tariffe solite per il fitto del “Curcio”.

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful