Le decisioni del Giudice Sportivo. Sconfitta a tavolino per il Gravina

E’ stato diramato il comunicato ufficiale n.° 67 del Giudice Sportivo. Non ci sono provvedimenti per le Società del Picerno e della Sarnese, che s’incontreranno domenica 10 dicembre al “Donato Curcio”. Il Giudice Sportivo, nel girone H, ha reso noto della sconfitta a tavolino per il Gravina. Di seguito il dettaglio.

TEAM ALTAMURA – GRAVINA SOC.COOP. : “il Giudice Sportivo, considerato che la gara in oggetto è stata definitivamente sospesa dall’Arbitro al 25′ del primo tempo in seguito ad un violento scontro di gioco in cui il calciatore Gargiulo Giuseppe, schierato dal Gravina con la maglia nº 3, rimaneva privo di sensi dopo aver sbattuto con violenza il capo; – rilevato che in seguito al trasporto in ospedale del summenzionato calciatore, la società Gravina calcio consegnava all’Arbitro una dichiarazione scritta con la quale manifestava l’indisponibilità a proseguire la gara; – Visto l’art 53 comma 2 delle NOIF; PQM delibera di comminare alla società Gravina la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3″;

A CARICO DI CALCIATORI: Tre giornate a Vittorio Palumbo (Taranto) “per avere, a seguito di una discussione, colpito un calciatore avversario con una manata al volto”. Squalifica per una gara (doppia ammonizione): Giuseppe La Monica (Città di Gragnano), Gabriele Zerbo (Francavilla).

-a cura dell’ufficio stampa-

 

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful