Italian Sport Awards, al Picerno il premio “Miglior squadra”. Ieri sera la cerimonia con l’amministratore Mitro e il vice presidente Curcio

whatsapp-image-2020-02-05-at-01-33-46Bellissimo riconoscimento per la Società AZ Picerno, che ieri sera è stata insignita del premio "Miglior squadra di Serie D" per il campionato 2018/2019, che ha visto la squadra picernese vincere il girone H ed approdare in Lega Pro. Il premio, come anticipato, nell’ambito della manifestazione nazionale denominata “Italian Sport Awards – Oscar dello Sport”, ideata e prodotta dal giornalista Donato Alfani. Ieri sera a Castellammare di Stabia presso l’Hotel dei Congressi, a partire dalle ore 18:00, si è svolta la 9^ edizione, con il patrocinio di Figc e Coni (media partners Corriere dello Sport, Sportitalia, Radio Sportiva e Tuttosport). L’obiettivo dell’evento, anche per quest'anno, è stato quello di omaggiare le società, gli sportivi e calciatori italiani che si sono contraddistinti durante l’anno nelle rispettive categorie sportive nazionali di appartenenza, attraverso le preferenze di una giuria popolare e di una giuria tecnica  composta da giornalisti sportivi, allenatori, calciatori, dirigenti e addetti stampa. Tra gli obiettivi, è anche quello di valorizzare la funzione socialewhatsapp-image-2020-02-05-at-01-33-28 ed educativa dello sport, sia come opportunità di crescita individuale che per lo sviluppo culturale ed economico della collettività, facendosi promotore di una raccolta fondi a scopo umanitario.

Una grandissima soddisfazione per la Società dell'AZ Picerno, presente ieri sera a Castellammare di Stabia con l'amministratore e direttore generale Enzo Mitro e con il vice presidente Gianvito Curcio. “Questo per noi dell'AZ Picerno è un riconoscimento che ci riempie di orgoglio. Lo reputo un premio molto importante che va a tutta la Società. E arriva a coronamento di un anno calcistico, quello che ci ha portato in Lega Pro, molto importante. Abbiamo scritto una pagina di storia non solo per la comunità sportiva, ma anche per il calcio e per tutti gli sportivi", ha dichiarato l'amministratore Mitro, che ha aggiunto: "Questa Società ha fatto un grande lavoro lo scorso anno e lo stesso sta facendo quest'anno in Lega Pro. Da sempre, tutti, abbiamo messo come basi del nostro lavoro il rispetto, l’organizzazione e la programmazione". Sul premio ricevuto ieri sera in terra campana: "E' un premio che desidero condividere con il nostro presidente Donato Curcio e con tutti coloro i quali collaborano con la Società e con tutti i protagonisti. Se oggi questa Società è stata insignita da questo importante riconoscimento, è grazie ad un grande lavoro di squadra fatto da tutti”. 

Ieri sera, tra i tanti ospiti, anche il giornalista di Rai Sport Franco Lauro e l'ex calciatore ed ora allenatore Alessandro Nesta, oltre a tanti campioni ed allenatori noti a livello internazionale. 

- ufficio stampa -

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful