Il DG Greco e mister Langella: “Una grande prova di attenzione e determinazione, punto importante contro una corazzata”

“Buonissimi segnali contro il Catanzaro, era la partita di Davide contro Golia, il Catanzaro è una squadra forte titolata per vincere la C. 23 giocatori tutti dello stesso livello, abbiamo fatto una prova importante, abbiamo concesso ben poco al Catanzaro, siamo stati molto attenti”, sono le parole del Direttore Generale Vincenzo Greco, nel post gara del “Viviani” contro il Catanzaro, conclusasi 0-0. “Ricordo – ha sottolineato Gredo – che siamo partiti in ritardi per la preparazione, ma siamo comunque messi bene, ci sono giocatori arrivati nelle ultime ore di mercato. La squadra ha bisogno di tempo, dobbiamo raggiungere la salvezza, la cosa più importante è anche non prendere gol, siamo sulla buona strada. Il nostro programma prevede anche l’utilizzo degli under, per farli crescere. Si sono comportati molto bene contro il Catanzaro, sia chi era in campo che chi è entrato”

“Una grandissima prestazione, abbiamo preparato e giocato bene una partita non facile, contro una corazzata, una delle candidate a vincere il campionato. Abbiamo fatto un risultato importante. Nel complesso abbiamo sfornato una grande prestazione, con cattiveria, attenzione e determinazione. A tutti i costi volevamo fare punti, e ci siamo riusciti. Dobbiamo continuare a lavorare così e fare più punti cosi”, ha invece sottolineato mister Giovanni Langella, in panchina al posto dello squalificato mister Antonio Palo. Sui nuovi arrivi: “Si sono subito integrati bene con la squadra, stanno lavorando con grande serietà e abnegazione”. Poi: “Un punto che vale oro, sapevamo chi affrontavamo, adesso testa alla prossima partita e continuiamo a lavorare per l’obiettivo salvezza”

– ufficio stampa –

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful