GIOVANILI – Finisce 2-2 il derby lucano tra la Berretti Picerno e Potenza. Si fermano in trasferta l’Under 15 e 17

Solo un punto raccolto nelle trasferte dal settore giovanile, con il Picerno Berretti che subisce nel finale la rimonta con tante incognite sul rigore fischiato, che ha consentito al Potenza Berretti di trovare un rocambolesco 2-2. L’Under 17 e 15 si fermano entrambe contro la Sicula Leonzio, un black-out delle due formazioni giovanili che costa caro al Picerno, sconfitte rispettivamente 2-1 e 3-0.

BERRETTI– Ci si aspettava una risposta positiva dopo il black-out in casa contro la Virtus Francavilla, è così è stato, il Picerno Berretti di mister Palo nel derby contro il Potenza ha disputato una gara da protagonista, resa però complicata dopo l’espulsione di Brogna e nel finale anche dal portiere Donnaianna. Ingenuità che hanno permesso nella ripresa dopo il vantaggio iniziale siglato da Sessa M. al 28′ pt, di rivitalizzare la formazione potentina, trovando in extremis un pareggio inaspettato. Dopo il primo tempo da assoluto protagonista, nella ripresa i ragazzi di mister Palo trovano subito il raddoppio con 14′ st Brogna abile a sfruttare una palla importante in aria avversaria. Da un controllo totale della gara si passa ad una rimonta inaspettata. Al 39′ st Caivano accorcia le distanze e nel finale accade di tutto, Volpe va giù a seguito di un contatto al quanto dubbio, per l’arbitro Ferrarese c’è un contatto da rigore. Lo stesso attaccante dal dischetto non sbaglia il pareggio al 43′ st. Un punto a testa che rammarica mister Palo al termine della gara: “Non posso recriminare nulla ai miei ragazzi, hanno disputato una prestazione caratteriale e di massima intensità. Non era semplice dopo la sconfitta subita, contavo su di loro, e le risposte sono arrivate dal primo all’ultimo minuto. Non posso recriminare le decisioni arbitrali, anche se non condivise, ma lascio a loro le decisioni in questione. Sicuramente meritavamo qualcosa di più, ma la partita è terminata, ora testa bassa e pedalare, sabato ci aspetta il Bari, una gara intensa dove sarà importante restare concentrati dal primo minuto.

POTENZA BERRETTI – PICERNO BERRETTI 2-2

RETI: 28′ pt Sessa M.(Pi), 14′ st Brogna (Pi), 39′ st Caivano (PZ), 43′ st Volpe (PZ)

La FORMAZIONE DEL AZ PICERNO BERRETTI

AZ PICERNO: Donnaianna, Di martino, Cirillo, Longobardi, Pagliuca, Raimo, Papa, Deoregi, Brogna, Sessa M, Matarrese a disp: Colosio, Celentano, Turco, Kondaj, Lardo, Bruno, Rosa, Di Maggio, Prisco, Sessa G. All. Antonio Palo

—–

UNDER 17 – Prestazione opaca, quella vista dal Picerno Under 17 di mister Summa, i ragazzi faticano a trovare gioco e occasioni nel primo tempo e subiscono il gioco degli avversari, che raddoppiano già nella prima parte di gara. Un solo acuto arriva da Damiano, uno tra i giocatori più propositivi che cerca in diverse occasioni di mettere in difficoltà la difesa avversaria. I suoi sforzi sono ripagati nella prima parte del secondo tempo, quando un suo diagonale trova la rete del 2-1 del Picerno, che accorcia le distanze. Un occasione che però non permette ai ragazzi di mister Summa di trovare il pareggio, dopo un secondo tempo migliore rispetto al primo, ma che non produce il pareggio sperato.

LE FORMAZIONI DI SICULA LEONZIO UNDER 17 – AZ PICERNO UNDER 17: 2-1

SICULA LEONZIO: Coco, Ababei, Scaletta, Iseppon, Carasi, Donzelli, La Spina, Anselmo, Fichera, Gozzo, Leone. A disp: Cusumano, Giuffrida, Patanè, Nobile, Maltese, Jallow, Giannetto, Conti, Quaranta. All Vincenzo D’Ignoti.

AZ PICERNO: Summa, Mecca, Cerone, Giardinetti, Orsi, Piccirillo, Meli, Di Trana, Giganti, Damiano, Lisanti, a disp: Criscio, Luordo, Piegari, Iorio, Summa, Boccia, Grammatico, Resciglio, Carlucci. All Tonino Summa.

UNDER 15 – Una gara “no”, per i ragazzi di mister Uva, che contro la Sicula Leonzio, subiscono il gioco degli avversari, che impostano la gara su ritmi alta e con molto possesso palla. I rossoblu tentano vanamente in due occasioni di affacciarsi nell’area avversaria, ma la difesa locale chiude bene gli spazi. Il vantaggio della Sicula Leonzio arriva nella prima fase del primo tempo, frutto di una bella azione. Nella ripresa il Picerno stenta a creare gioco e occasioni, e i padroni di casa ne approfittano siglando a metà ripresa la seconda rete e sul finire di gara il tris che fissa il risultato sul 3-0.

LE FORMAZIONI DI SICULA LEONZIO UNDER 15 – AZ PICERNO UNDER 15: 3-0

SICULA LEONZIO: Tinghino, Frippa, Cugnata, Rimmaudo, Guerriero, De Angelis, Cirrone, Aprile, Fichera, Marino, Castillo, a disp: Passanisi, La Rocca, Sciara, Guerriero, Schembari, Tomasiello, Di Maria, Fontana, Dimauro. All. Aldo Musumeci

AZ PICERNO: Sabia, Guglielmi, Fiore, Giuzio, Laurita, Maglio, Cittadini, Martoccia, Scaringi, Di Senso, Martinelli, a disp: Cerroni, Zichella, Calabrese, Borriello, Lagonigro, Laurino, Carlucci, Tartaglia. All. Mimmo Uva

– ufficio stampa –

img_5307

img_4631

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful