Ecco le nuove maglie griffate Erreà

maglie picerno

Ieri sera il Picerno ha “sciolto” i veli e le riserve e si è presentato anche dal punto di vista del design. Serata di sorrisi e buoni propositi quella vissuta da società, squadra e tifosi che hanno potuto apprezzare il grande lavoro svolto dalla Erreà per vestire al meglio i calciatori del Picerno. Nonostante un clima abbastanza freddo per essere una sera d’agosto a scaldare gli animi ci hanno pensato i tifosi che sugli spalti non hanno mai fatto mancare il proprio sostegno, dimostrando ancora una volta di tenere alle sorti del Picerno che verrà e stringendosi attorno al gruppo che sta nascendo.

LE MAGLIE – Presentazione che ha avuto come scenografia il bellissimo Truck Erreà, arrivato da Parma e costantemente in giro per l’Italia. Presentatrice della serata è stata Annamaria Sodano, coadiuvata dall’ottima organizzazione messa a punto da Dino Avigliano, rappresentante di “Sportissimo” e partner dell’evento. Prima muta a strisce verticali rossoblù con prevalenza del rosso e indossata dal capitano Emmanuele Esposito. Seconda muta, particolare e raffinata, con strisce orizzontali rossoblu su fondo chiaro, ma contraddistinta dalla riproduzione della torre, simbolo di Picerno intesa come comunità richiamando anche il simbolo dello scudetto. Il testimonial per l’occasione è stato il centrocampista Francesco Agresta. Terza muta sui generis e altrettanto pittoresca con sfondo rosso con richiami blu e la rappresentazione di Picerno contornata vestita dal difensore centrale Giovanni Conti. Maglie apprezzate non soltanto dagli sportivi più nostalgici, ma anche da quei giovani appassionati che hanno potuto notare la qualità dei prodotti e l’attenzione ai dettagli. L’augurio è che questa partnership possa prendere sempre più piede e portare fortuna al Picerno 2016 – 2017.

 

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful