GIOVANILI – Grande prova dell’Under 17 che supera la Vibonese, pareggiano l’Under 15 e la Berretti nel derby contro il Potenza

SETTORE GIOVANILI - Un grande Az Picerno Under 17 si conferma la quarta forza del campionato, superando con un netto 3-0 la Vibonese, in casa davanti al suo pubblico, pareggiano l'Under 15, mentre la Berretti dopo il vantaggio nel primo tempo, viene riacciuffato nel secondo tempo dal Potenza, con il derby che si conclude con un pareggio.

BERRETTI - Un punto a testa che non accontenta nessuno, quella vista sabato, è stata un derby ricco di emozioni, con il Picerno Berretti di mister Tramutola che gioca un buon calcio trovando il vantaggio nel primo tempo, ma si distrae troppo con la rete del pareggio siglata dagli ospiti a inizio ripresa. Pronti via è il Picerno su punizione a rendersi pericolosa, con un tiro il destro di Antenori, ma la palla viene bloccata da Busà. Al 29' tiro dalla distanza di Papa, la palla sfiora la traversa. Al 36' il più pericoloso, Antenori, trova una grande giocata, controllo di petto sul traversone di Di Martino, e al volo trova l'angolo che lascia sul posto il portiere, e porta il Picerno sull'1-0.  Nella ripresa il Potenza in avanti al 6' st, il calcio d'angolo di Carnevali, diventa un tiro insidioso per Donnaianna che la legge male, e la palla diventa un rimpallo portiere e traversa, con rimette in gioco l'azione, con Grande che anticipa la difesa avversaria e di piatto trova il pareggio. La gara diventa intensa, con occasioni per entrambe le squadra, prima per gli ospiti al 17' st, da un calcio d'angolo, Carnevali controlla e tiro, palla alta di poco. Al 29' st lancio per Antenori, il controllo è velleitario, ne salta due, e serve nel mezzo Brogna, l'attaccante si gira bene, il suo destro però viene bloccato da Busà. Nel finale ancora Antenori  scatenato, dribbling su due avversari, palla in mezzo per l'accorrente Papa che di destro di prima intenzione trova la respinta miracolosa id Busà, che salva il risultato. Termina così il derby tra Picerno e Potenza che si dividono la posta in gioco.

 

FORMAZIONI AZ PICERNO BERRETTI - POTENZA BERRETTI: 1-1

Reti: 36° p.t. Antenori (PI), 6° st Grande (PZ)
 
AZ PICERNO: Donnaianna, Raimo, Kondaj, Pagliuca, Deoregi, Pace, Di Martino, Papa, Sessa G, Brogna, Antenori. A disp: Colosio, Ibba, Cirillo, Celentano, Turco G, Di Stano, Martoccia, Di Maggio. All. Nicola Tramutola.
 

POTENZA: Busà, Soldo, Grande, Latorre, Vigliore, Murano, Carnevali, Cirone, Sabia, Palladino, Caivano. A disp: Villano, Corlianò, Guglielmi, Fontanarosa, Parisi, Perrini. All. Cirone Giuseppe.

-------

UNDER 17 - Si conferma con una grande prestazione, come  quarta forza del campionato nazionale, il Picerno Under 17 di mister Summa che supera con un secco 3-0 la Vibonese, portandosi a - 5 punti dal Bari. Nei primi venti minuti le due squadre si affrontano a viso aperto, con i padroni di casa che non riescono a superare l'attenta retroguardia ospite. Al 28' Rescigno di piatto ben servito, non trova lo specchio della porta, mentre al 40' Giganti ha la grande occasioni di sbloccare la gara, ma De Fazio respinge di pugni. Nel finale di primo tempo la Vibonese sfiora il vantaggio, ma Grammatico salva con un grande intervento da difensore l'inserimento dell'attaccante della Vibonese. Nella ripresa è tutto un'altro Picerno, discesa di Meli, che viene steso giù, sulla punizione Damiano da vero cecchino trova l'1-0 . Pochi minuti dopo inserimento perfetto di Grammatico, il suo diagonale non lascia scampo al portiere e trova il raddoppio per i padroni di casa. Il Picerno domina la gara, e trova nel finale anche la terza rete con ancora Damiano, che ne salta due e sigla la doppietta personale e il tris per il Picerno. 

LE FORMAZIONI DI AZ PICERNO UNDER 17 - VIBONESE UNDER 17: 3-0

AZ PICERNO: Summa, Carlucci, Cerone, Giardinetti, Orsi, Grammatico, Meli, Di Trana, Damiano, Giganti, Rescigno. A disp: Boccia, Summa, Cirscio, Niri, Leone, Piccirillo, Gala. All. Tonino Summa.

VIBONESE: De Fazio, Caparra, Costanzo, Furci, Maragò, Angiletta, Solano, Galluccio, Zinnà, Artuso, Benkhallqui. A disp: Curtosi, Brumi, Toscano, Porretta, Spina M, Spina D, Latorre, De Salvo, Ollio All. Addesi Giorgio.

------

UNDER 15 - Un pareggio favorevole più per gli ospiti che per i padroni di casa, domenica allo stadio "Donato Curcio" il Picerno Under 15 gioca un buon calcio, confermando quando di buono mostrato nelle ultime gare, ma la poca concretezza sotto porta ancora una volta, permette agli ospiti di strappare un punto d'oro. Al 24' Scaringi su punizione impegna Zampaglione, a seguire Martorano tutto solo, salta il portiere, il suo piatto però viene respinto dal difensore, che salva la Vibonese. Al 37' st angolo di Franza, Virdò in rovesciata cerca il gran goal ma la difesa del Picerno respinge. Nel secondo tempo Martinelli controllo e dribbling su Russo, il suo sinistro sfiora il palo, ancora una volta Picerno pericolosa. A fine gara la Vibonese in avanti, lancio per Virdò, che controllo e calcia di prima intenzione, la palla a lato di poco. La gara termina così con il Picerno che crea tanto ma non riesce a portare a casa una vittoria che sarebbe stata meritata per i ragazzi di mister Uva.

 

LE FORMAZIONI DI AZ PICERNO UNDER 15 - VIBONESE UNDER 15: 0-0

AZ PICERNO: Sabia, Napolano, Fiore, Cittadini, Laurita, Maglio, Scaringi, Tartaglia, Martorano, Laurino, Martinelli. A disp: Cerroni, Zichella, Borriello, Guglielmi, Giuzio, Carlucci, Martoccia, Rusciano. All. Mimmo Uva.

VIBONESE: Zampaglione, Ceraso, Russo, Sofrà, Rubino, Franza, Scutticchio, Fondacaro, Florio, Virdò, Furchi. A disp: Borgia, Farfaglia, Luzza, Sconda, Ramondino, Tripodi, Collia, Tigani, Carnovale All. Cosentino Francesco. 

 

img_8428 img_8433 img_8470

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful