Continua la risalita

12804745_567548830070241_1451536575809240534_n
E’ ancora un grande Picerno: Bisceglie ko al “Curcio”, per Arleo si avvicina il sogno playout

Il Picerno supera il Bisceglie e si regala l’aggancio al terz’ultimo posto e qualche speranza in più di raggiungere i playout. La gara, equilibrata nel primo tempo, viene sbloccata da Esposito intorno alla mezz’ora con un destro di controbalzo sul quale Vicino non può nulla. Per il centravanti partenopeo è la dodicesima marcatura stagionale, a dimostrazione di quanto stia diventando fondamentale per il Picerno aver ritrovato il miglior Esposito. Nove minuti più tardi prodezza di Partipilo, che semina tre difensori melandrini con tunnel a Miglionico e sinistro imparabile per Ioime.

Il pareggio durerà poco perché a dieci minuti dall’inizio della ripresa il Picerno rimette il naso avanti. Angolo di Catalano e deviazione smorzata di Bacio, arriva Conti che in scivolata realizza siglando la sua prima rete in maglia rossoblu. Il Bisceglie rimane steso al suolo come un pugile suonato e il Picerno la chiude definitivamente. Il neo entrato Pisani da destra si fa trenta metri indisturbati, converge sul sinistro e con l’aiuto del palo realizza il suo terzo gol stagionale mandando in estasi il “Curcio”. In classifica agganciato l’Aprilia, adesso l’obiettivo diventa ridurre la distanza dalla sestultima. Dopo la pausa due trasferte contro Manfredonia e Virtus Francavilla, il Picerno può dare un senso più dolce al proprio campionato.

f.p.

fonte: http://www.seriedmagazine.it

 

 

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful