GIOVANILI – Il Picerno Under 15 blocca 1-1 il Catania in casa, sconfitte per l’Under 17 e Berretti

SETTORE GIOVANILE– Due sconfitte e un pareggio, questo è il resoconto del weekend del calcio giovanile, dove dopo la sconfitta in casa della Berretti contro la Sambenedettese, domenica cade anche il Picerno Under 17 contro il Catania Under 17, prestazione importante del Picerno Under 15 che blocca il Catania 1-1 con una grande prestazione.

BERRETTI– Una prestazione da dimenticare, per il Picerno Berretti che cade in casa allo stadio ‘Donato Curcio’ di Picerno, contro la penultima in classifica, la Sambenedettese. Gli ospiti partono bene con Malandruccolo che al 12′ dalla distanza sibila il palo. Al 28′ Medori, ben servito in aria, taglia la difesa avversaria, supera il portiere, palla in mezzo per Calvaresi che di piatto trova il vantaggio ospite. Il raddoppio arriva al 33′ su colpo di testa con Mariani che, tutto solo, anticipa la difesa avversaria e trova il 2-0 per la Sambenedettese. Il Picerno in black-out totale subisce dopo tre minuti la terza rete con ancora Malandruccolo. La risposta dei padroni di casa arriva nel finale di primo tempo, con il traversone di Raimo, Brogna di testa, blocca Vento. Nella ripresa il Picerno cerca la via della rete, prima con Longobardi, respinto dal portiere e poi con Matarese, la sua girata al volo sfiora il palo. Nel finale Langone ne salta tre, palla per Brogna, il suo tiro viene respinto dal portiere. A fine gara il tecnico Palo commenta così la prestazione dei suoi ragazzi: “Oggi abbiamo avuto un altro black-out, un approccio presuntuoso dove abbiamo sottovalutato gli avversari, senza capire che ogni partita va giocata con la massima intensità. Una superficialità che va riscattata, perchè ora abbiamo dopo la sosta due gare importanti, di cui una contro la capolista Fermana, dove spero di ritrovare alcuni infortunati, pronti per darci una mano per risalire la classifica. E’ importante crederci, e i miei ragazzi vogliono riscattarsi per dimostrare il loro valore in un campionato dove siamo debuttanti.”

LE FORMAZIONI DI PICERNO BERRETTI – SAMBENEDETTESE BERRETTI : 0-3

RETI: 28′ pt 36′ pt Calvaresi (S), 33′ pt Mariani (S)

AZ PICERNO: Donnaianna, Peluso, Raimo, Deoregi, Longobardi, Pace, Langone, Bruno, Brogna, Sambou, Di Maggio. A disp: Colosio, Ibba, Di Martino, Cirillo, Matarese, Antenori, Pagliuca All. Antonio Palo.

SEMBENEDETTESE: Vento, Mariani, Marcattili, Domizi, Nervini, Clavaresi, Rango, Rea, Medori, Malandruccolo. A disp: Gagliardi, Baldassarri, Caioni, Chiavatti, Silvestri, Polito, Mosca, Pompei, Rossi, Ali, Machado, Delli Compagni. All. Alfonsi Sante.

——

UNDER 17– Una gara opaca quella vistasi tra il Picerno e il Catania con gli ospiti che trovano il vantaggio a poco dopo la mezzora del primo tempo. Il Picerno prova a pareggiarla a fine primo tempo, ma i due attaccanti sprecano due buone occasioni da rete. Nella ripresa i ragazzi di mister Summa ci provano in due occasioni, ma la difesa del Catania respinge bene gli attacchi dei padroni di casa, con il Picerno che nonostante la voglia di agguantare il pareggio, non riesce a trovare la via del goal.

LE FORMAZIONI DI AZ PICERNO UNDER 17 – CATANIA UNDER 17: 1-0

AZ PICERNO: Summa, Mecca, Cerone, Giardinetti, Di Trana, Meli, Leone, Damiano, Resciglio, Santarcangelo, Lisanti. A disp: Criscio, Boccia, Summa, Piegari, Piccirillo, Grammatico, Carlucci, Gala, Iorio. All. Tonino Summa.

CATANIA: Coriolano, Finocchiaro, Loduca, Ferrarrotti, Panariello, Iuculano, Bozzanga, Limonelli, Russo, Lemura, Aquino. A disp: Alvani, Di Francesco, Nicotra, Tropea, D’Angelo, Giannone, Di Stefano, Carboni. All. Orario Russo.

——

UNDER 15– Prestazione da incorniciare per i ragazzi di mister Uva, che fermano il Catania, terzo in classifica, firmando una grande prestazione. I ragazzi di mister Uva si fanno sorprendere al 3′ con il vantaggio siglato dall’attaccante Napolitano. Nonostante lo svantaggio però il Picerno, inizia a giocare un buon calcio propositivo, creando diverse occasioni da rete, finalizzate poi al 27′ con il traversone di Napolano, Scaringi al volo firma un pareggio importante. Nella ripresa il Picerno sfiora la vittoria, ma il Catania si salva in diverse occasioni, e la gara termina con un pareggio importante per il Picerno.

LE FORMAZIONI DI AZ PICERNO UNDER 15 – CATANIA UNDER 15: 1-1

RETI: 3′ pt Napolitano (C),27′ pt Scaringi (P)

AZ PICERNO: Sabia, Napolano, Guglielmi, Rusciano, Laurita, Maglio, Scaringi, Martinelli, Tartaglia, Di Senso, Rtoccima. A disp: Cerroni, Zichella, Fiore, Borriello, Cittadini, Giuzio, Laurino, Curcio. All. Mimmo Uva.

CATANIA: Testagrossa, Rogazione, Pedalino, Di Pietro, Pisciotta, Nardo, Russo, Lo Presti, Volante, Chisari, Napolitano. A disp: Borriello, Capuana, Sclafani,Pappalardo, Scuderi, Galvagna, Montagno. All. Gaetano Bellia.

 

– ufficio stampa –

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful