Picerno, col Casarano la vittoria sfuma al 93’. Finisce 2-2

Nella prima in casa allo Stadio “Donato Curcio” di Picerno, i ragazzi di mister Palo, dopo lo svantaggio iniziale, la ribaltano con Esposito e Albadoro, nel finale di gara però, al 48′ st, sull’angolo di Sansone, Giuliani non riesce a trattenere, e gli ospiti la pareggiano 2-2. La cronaca. Al 1′ pt è il Picerno a creare la prima occasione da rete, con Esposito che esce in mezzo a due si accentra, cerca il palo lungo, la palla però termina alta non di molto. Al 7′ angolo di Dettori, Caiazza tutto solo di testa la alza troppo, Picerno vicina al vantaggio. Ospiti che però vanno in vantaggio al 13′ pt con l’azione di Sansone che trova l’inserimento con un rimpallo fortuito, per Feola che con il sinistro trova l’incrocio per l’1-0 del Casarano. La risposta del Picerno non tarda ad arrivare, al 18′ pt ancora Esposito si accentra con il destro, il suo tiro a giro viene respinto con la mano di richiamo da Guido, con un grande intervento. Il Picerno che insiste con la sua manovra offensiva, e al 38′ pt sul traversone di Stasi, Albadoro viene messo giù, per l’arbitro non c’è dubbio, dal dischetto ci va il capitano Esposito, che trova la sua rete numero 11, in stagione. Nella ripresa è il Picerno a costruire la prima occasione, con Pitarresi che dalla distanza prova con il destro, sfiora il palo. Al 17′ st il Picerno completa la rimonta, punizione di Esposito, una pennellata per Albadoro che di testa trova la rete del 2-1, e la sua decima in stagione, Picerno in vantaggio. Al 35′ st punizione magistrale di Sansone, Giuliani con una prodezza respinge, evitando la rete avversaria. Nel finale angolo di Sansone, Giuliani non è impeccabile, la palla entra e gli ospiti trovano il pareggio in extremis. Finale 2-2.

IL TABELLINO

AZ PICERNO (4-2-3-1): Giuliani, Dametto, Allegretto, Guerra, Caiazza (1′ st Kone), Pitarresi, Dettori (1′ st Finizio), Stasi (43′ st Togora), Esposito (25′ st Kosovan), D’Angelo, Albadoro. A disp: Siani, Nossa, Iadaresta, Oyewale, Girasole. All. Antonio Palo.

CASARANO (4-3-1-2): Guido, Pagliai (23′ st Atteo), Quacquarelli (35′ st D’Andria), Argento (35′ st Tascone), Longhi, Mattera, Feola (33′ st Galfano), Bruno (23′ st Giacomarro), Favetta, Mincica, Sansone. A disp: Pitarresi, Lobjanidze, Skyku, Ficara. All. Nevio Orlandi

RETI: 13′ pt Feola (C), 38′ pt Esposito (P), 17′ st Albadoro (P) 48′ st (aut. Giuliani)

ARBITRO: Pacella (sez. di Roma 2) ASS. Cucinotta (sez. di Brescia), Asciamprener (Sez. di Milano)

NOTE: Ammoniti: 21′ pt D’Angelo, 21′ pt Mattera – Recupero: +1 pt + 4′ st – Angoli: 2 (P) – 8 (C)

-ufficio stampa-

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful