Arleo sul triangolare: “Stiamo lavorando bene”

arleooo

Arleo ha commentato con grande soddisfazione la prima vera uscita di un certo livello del suo Picerno. Le vittorie contro Venosa e Potenza (seppur giunta ai calci di rigore) ha rinnovato le buoni sensazioni emerse nei primi giorni di lavoro a Rifreddo (Pz): “C’è da dire che nella prima partita contro il Venosa abbiamo fatto fatica. La squadra mi è sembrata appesantita, non riuscivamo ad imbastire la nostra manovra complice il copioso lavoro atletico di questi giorni e un clima che certo non ci ha aiutati. Ho visto però una squadra che nonostante tutto ha creato le sue occasioni ed è uscita fuori alla distanza”. Nel secondo match contro il Potenza una vittoria che, seppur trattandosi di calcio d’estate, fa sempre piacere: “Non mi aspettavo – ha commentato il tecnico melandrino – di trovarmi di fronte ad una squadra già temprata, nonostante le assenze di Esposito Emmanuele, Caponero a causa di una contrattura al bicipite destro ed altri ragazzi per noi importanti. Mi è piaciuto il carattere, abbiamo concesso pochissimo al Potenza eccezion fatta per una occasione nitida capitata a Siclari e capitalizzata da Ioime. Questo gruppo sta assumendo quei caratteri e crismi di squadra che mi piacciono, lottando su ogni pallone e cercando sempre di essere il più compatti possibile. Ho visto anche qualche ottima giocata individuale unita ad una buona organizzazione globale che mi lascia ben sperare per il futuro. Sono fiducioso e contento che questo Picerno abbia approcciato questo triangolare con il piglio giusto. Senza dimenticare che giocavamo contro un’ottima squadra, destinata a crescere e a diventare una delle regine del girone”.

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful