Arleo alla vigilia di Francavilla – Picerno

pamister1

Al termine della rifinitura odierna abbiamo avvicinato mister Pasquale Arleo che si è così espresso in vista della sfida di domani contro il Francavilla (Calcio d’inizio ore 15): “Mi aspetto una prova di maturità da parte dei miei giocatori. Conterà non sbagliare l’approccio iniziale, piuttosto entrare in campo concentrati e pronti ad offrire una prestazione di spessore com’è nelle nostre corde”. La formazione melandrina dovrà fare a meno di Lolaico, Boachie e Matinata che sarà definitivamente out e non verrà nemmeno convocato. Rientrano Ioime e Antonio Caponero, con quest’ultimo che partirà dalla panchina, notizia positiva anche in vista dei prossimi due impegni contro il Nardò, avversario che sarà incontrato sia in campionato che successivamente in Coppa Italia: “Domani vogliamo sfatare il tabù Fittipaldi, dal momento che lo scorso anno rimediammo una sconfitta di misura pur disputando una buona partita, mentre tre anni fa in Coppa Italia finì male con un ko per 6-2 pur non riguardando la mia gestione. Personalmente mi sono riservato di tracciare un primo bilancio dopo l’ottava giornata contro il Molfetta su quello che puo’ essere il nostro campionato. Non abbiamo nessuna ansia di dover navigare in alto in classifica, ma siamo obbligati a lavorare con questo spirito e con questa serenità avendo un gruppo di gente che si applica e dà tutto in campo”. La speranza è di portare a casa punti pesanti, dimostrando di poter fare risultato su un campo difficile e contro un Francavilla che nonostante stia vivendo un periodo non proprio roseo dal punto di vista dei risultati puo’ sempre essere annoverato come un cliente scomodo per chiunque: “In giro si stanno facendo troppi drammi sul momento dei sinnici dopo la prima sconfitta in campionato. Contro Altamura e Frattese nonostante i due pareggi interni, il Francavilla ha tenuto in mano il pallino del gioco per più di un’ora pagando dazio solamente nei minuti finali. Siamo all’inizio dell’anno e quello di Gravina per i nostri avversari è stato un incidente di percorso. Conosco benissimo Lazic e conosco perfettamente il suo valore come tecnico, il quale ogni anno raggiunge sempre l’obiettivo prefissato.

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful