Al Picerno il derby estivo

io-e-esp

Il Picerno dopo aver superato di misura il Venosa (Promozione Lucana), s’impone anche contro il Potenza. Per superare la squadra allenata da Nicola Ragno ci sono voluti i rigori, nonostante ne fallisca uno Cruz durante i tempi regolamentari. I melandrini non rischiano nulla, tranne su un’azione che vede Siclari presentarsi a tu per tu con Ioime, ma il numero uno picernese è bravo a dire di no, rendendosi subito protagonista del match. Non sono mancati attimi di nervosismo, ma nonostante tutto a prevalere è l’equilibrio e come già scritto in precedenza pesa come un macigno l’errore dal dischetto di Cruz, su un rigore guadagnato sapientemente da Roberto Esposito, tra i più positivi di giornata. Per decretare il vincitore del triangolare vietrese ci vogliono i tiri dal dischetto: sul punto di battuta per il Picerno non sbagliano Roberto Esposito, Agresta, Cruz che al secondo tentativo viene premiato e addirittura Ioime che sigla il gol della vittoria.

Questo l’undici iniziale che è sceso in campo contro il Potenza: Ioime; Cosentino, Giordano, Carrieri; Matinata, Conte, Agresta, Ambrosio; Esposito Roberto, Cruz, Morra.

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful