Al “Partenio” è 1-1. Una bella prova con un punto prezioso per la Leonessa

Finisce in parità e con il miracolo di Dini all’ultimo istante sul colpo di testa di Vrdoljak. Al “Partenio” la squadra di Giacomarro fa 1-1 con l’Avellino, grazie alla rete di Kosovan in avvio, che ha risposto ai vantaggio di Micovachi. Per il Picerno i punti in classifica ora sono 24.

La cronaca. Dopo 3′ corner Picerno, Kosovan di testa spara di un soffio fuori. Al 19′ è l’Avellino ad andare vicino al gol del vantaggio, con il colpo di testa di Albadoro di poco fuori. Al 27′ discesa di Micovschi, palla in area ed è provvidenziale Lorenzini nel salvataggio. Al 38′ punizione di Vrdoljak che tocca corto per Kosovan, tiro potente ma blocca in due tempi Dini. Ma al 42′ arriva la rete dell’Avellino, con Micovschi che di testa batte Pane per l’1-0. Si conclude senza recupero la prima frazione di gioco. Stessi ventidue in campo nella ripresa. Al 4′ della ripresa arriva il pari con Kosovan, bravo ad arpionare la palla ed a trovare l’angolino per l’1-1. Picerno che tiene bene e prova a ripartire, Pane è bravo a non farsi sorprendere da De Marco al 24′, alzando in angolo. Triplo cambio al 28′: dentro Squillace, Vanacore e Sparacello, al posto di Melli, Guerra e Nappello. Alla mezz’ora da pochi passi Sparacello non riesce nel tap-in vincente su assist di Squillace dalla sinistra. Al 94′ miracolo di Dini sul colpo di testa di Sparacello e salva l’Avellino. Dopo 4′ di recupero finisce 1-1 al “Partenio”.

IL TABELLINO

Avellino (3-5-2): Dini; Illanes, Zullo, Bertolo (Alfageme dal 66′); Celjak, Izzillo (Evangelista dal 74’), Di Paolantonio, De Marco, Laezza; Micovschi, Albadoro. A disposizione: Tonti, Pizzella, Morero, Russo, Carbonelli, Alfageme, Rossetti, Evangelista. All. Capuano
Picerno (3-5-2): Pane; Priola, Zaffagnini, Lorenzini; Melli (Squillace dal 73’), Vrdoljak, Pitarresi, Kosovan (Calamai dall’89’), Guerra (Vanacore dal 73’); Santaniello, Nappello (Sparacello dal 74’). A disposizione: Cavagnaro, Vanacore, Ripa, Squillace, Sparacello, Calamai, La Vigna, Donnarumma, Montagno, Ruggieri. All. Giacomarro

Arbitro: Luca Angelucci della sezione di Foligno. Assistenti: Nicola Tinello della sezione di Rovigo e Orazio Luca
Note: Ammoniti: Evangelista (A), Pane (P), Laezza (A), Priola (P), Alfageme (A), Vrdoljak (P). Angoli: 8-4. Recupero: pt 1’; st 4’. Spettatori: 3.587, di cui circa 150 ospiti.

– ufficio stampa –

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful