Al “Mancinelli” finisce 1-1. Pitarresi riprende il Cerignola con la Leonessa in 10

Finisce in parità al "Mancinelli" di Tito il match tra Picerno e Audace Cerignola, valido per la 7^ giornata del campionato di Serie D. Nel primo tempo un gol annullato a capitan Esposito, poi il Cerignola che trova il vantaggio con Malcore al 38'. Nella ripresa Picerno che resta in 10 per l'espulsione di Dettori, pare per proteste. Ma trova comunque il gol con Pitarresi a 8' dal termine: tocco di Esposito su punizione e gran rasoterra. Osservato un minuto di silenzio in memoria di Paolo Rossi. 

AZ PICERNO-AUDACE CERIGNOLA 1-1

AZ PICERNO (3-5-2): Caruso, Nossa, Dametto (16′ st Iadaresta), Girasole, Matarese, Santarcangelo (16′ st Allegretto), Pitarresi, Dettori, Guerra (22′ st Zito), Esposito E., Albadoro (39′ st D’Angelo). A disposizione: Summa, Finizio, Caiazza, Parisi, Ligorio. Allenatore: C. Ginestra

AUDACE CERIGNOLA (3-5-2): Chironi, Silletti, Allegrini (1′ st Achik), Amoabeng, Scuderi, Conti (17′ st Amabile), De Cristofaro, Muscatiello (30′ st Acampora), Russo, Malcore (36′ st Tedesco), Verde (41′ st Leonetti). A disposizione: Tricarico, Syku, Barrasso, Salvemini. Allenatore: M. Pazienza

ARBITRO: Cardella di Torre del Greco (Spataro-Romano)

RETI: 38′ pt Malcore (AC), 37' st Pitarresi (AZ)

NOTE: Espulso Dettori (AZ) al 25' st. Ammoniti: Esposito E., Matarese (AZ), Chironi, Muscatello, Achik, Acampora (AC)

- ufficio stampa - 

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful