A San Severo punto prezioso

DSC_3753Il Picerno torna con un punto da San Severo, facendo salire a tre la serie di risultati positivi consecutivi,  dando continuità alla vittoria di sette giorni fa contro il Cynthia. Segnali di ripresa per una squadra che pur dovendo rinunciare a Lolaico ed Agresta ha mostrato progressi nonostante una giornata opaca per l’attacco rossoblù. Il San Severo, formazione organizzata tra le mura amiche, ha rischiato nel primo tempo di passare in vantaggio prima su una girata al volo dell’ex Catalano e poi con Monopoli, che a tu per tu con Ioime manda incredibilmente a lato la palla del vantaggio giallogranata. Nella ripresa il clichè non cambia con il San Severo che verso il quarto d’ora sempre con lo stesso attaccante Monopoli spreca l’occasione per sbloccarla: serpentina di trenta metri con dribbling ad eludere la difesa picernese, ma Ioime è monumentale e ci mette una pezza tenendo in vita il Picerno. Melandrini che non incidono in fase offensiva, ma che reagiscono con Casada, il quale non riesca a correggere in rete un preciso invito dalla destra di Esposito. Poi la difesa dauna rischia il patatrac: retropassaggio di Ianniciello maldestro all’indirizzo del portiere Romaniello che cicca la sfera sbagliando il rinvio, ma questa si infrange sul palo e termina la sua corsa sul fondo. Il San Severo il gol poteva farselo da solo, il Picerno si dimostra compatto e impenetrabile nelle retrovie riuscendo a mantenere inviolata ancora una volta la porta di Ioime. Prossimo impegno contro la capolista Trastevere per confermare l’ottimo periodo di forma.

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful